Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+

Carlo Cerri

Nato a Roma nel 1957, Carlo Cerri ha lavorato presso il Balletto di Toscana 1989-2000 come lighting designer residente. Nel 2001 entra a far parte Aterballetto. Come lighting designer, ha collaborato con il Ballet Gulbenkian di Lisbona, Bat Dor a Tel Aviv, National Ballet di Londra, Ballett du Capitol de Toulouse, Stuttgarter Ballett, Basel Ballet, Les Grands Ballets Canadiens de Montréal, Ballet Jazz di Montréal, Balletto nazionale della Cina di Pechino, Alvin Ailey Dance Company di New York, Companhia Nacional de Bailado a Lisbona e Ballett Dortmund. Ha disegnato la scenografia e le luci per le produzioni Giulietta e Romeo (coreografia di Fabrizio Monteverde, Balletto di Toscana), Don Giovanni (coreografia di Mauro Bigonzetti, Balletto di Toscana), Barbablù (coreografia di Fabrizio Monteverde, Maggio Musicale Fiorentino), Avanti (coreografia di Fabrizio Monteverde, Aterballetto), Caravaggio (coreografia di Mauro Bigonzetti, Staatsballett Berlin), Casanova (coreografia di Richard Wherlock, Ballet Basilea), Le Sacre (coreografia di Mauro Bigonzetti, Aterballetto), La Piaf (coreografia di Mauro Bigonzetti, Staatsoper Hannover), Canto per Orfeo (coreografia di Mauro Bigonzetti, Aterballetto), Don Q (coreografia di Eugenio Scigliano, Aterballetto), Alice (coreografia di Mauro Bigonzetti, Gauthier Dance), Der Prozess coreografia di Mauro Bigonzetti, Staatsballett Hannover) e Cenerentola (coreografia di Mauro Bigonzetti, Teatro alla Scala).